Offerte di lavoro locorotondo e dintorni da privati

Puglia, Italia

Informazioni sull’autore: Sono cresciuta in Svizzera e ho trascorso molte vacanze estive da bambina e viaggi da adulta in Italia. Ora vivo a Richmond, in Virginia, e viaggio regolarmente in diversi luoghi della Svizzera, dell’Italia e della Francia, sempre alla ricerca di una piccola avventura fuori dai sentieri battuti abbinata a buon cibo e vino!

È un vero piacere che Claudia abbia incluso la Puglia tra le nuove destinazioni di Adagio Travel. Rimarrete affascinati dalla bellezza di questa regione d’Italia e da tutto ciò che ha da offrire, dalla sua ricca storia, architettura e cultura, ai paesaggi, alla cucina e al vino.

Ho visitato la Puglia per la prima volta nel mese di luglio di circa 30 anni fa. Siamo stati dalla famiglia del marito di mia sorella. I ricordi che ho di quella vacanza sono le giornate pigre trascorse sulla spiaggia di Lido Conchiglie, le passeggiate serali a Gallipoli, il gelato a Galatone, la giornata di mercato a Lecce, gli spostamenti in Vespa e i canti della hit estiva di quell’anno “Felicita”.

La maggior parte delle città, come Locorotondo, Martina Franca, Cisternino, tra le altre, sono città collinari che – The Thinking Traveler non avrebbe potuto descriverle meglio – offrono “strade strette e ombreggiate, chiese storiche ed eleganti piazze centrali che si aprono su una serie di punti panoramici da cui i visitatori possono ammirare la campagna circostante”.

Martina franca italia

Tutto quello che dovete sapere per visitare Martina Franca, una delle città più belle della Puglia. Scoprite cosa rende Martina Franca speciale, come visitare Martina Franca con i bambini e cosa vedere a Martina Franca in questa guida di Martina Franca Puglia.

A Martina Franca troverete vicoli imbiancati a calce, panni stesi ad asciugare nella brezza, gatti che sonnecchiano in strade assolate e il chiacchiericcio di TV e famiglie che vi raggiunge dalle finestre aperte delle case locali.

A Martina, tuttavia, si trova anche una straordinaria architettura barocca (Barocco Martinese) e deliziosi ristoranti ed enoteche, che rendono Martina Franca perfetta per una vacanza in famiglia così come per un weekend di coppia o un’avventura in solitaria.

Il modo più semplice per raggiungerla è con un’auto privata; tuttavia, i tour locali spesso la includono e ci sono anche autobus locali che offrono collegamenti con centri più grandi come Bari. Vedere sotto per le opzioni di trasporto.

Sebbene Martina Franca si estenda in periferie moderne, non appena lascerete l’auto e vi avventurerete nel centro della città, scoprirete un lato diverso della città, ricco di fascino e bellezza: Il centro storico di Martina Franca.

Cosa fare a locorotondo

Ogni unità dispone di bagno privato con doccia, aria condizionata, TV a schermo piatto e frigorifero. Alcune unità dispongono di una terrazza e/o di un balcone con vista sulla città. Se desiderate scoprire la zona, è possibile andare in bicicletta nei dintorni e il bed and breakfast può organizzare un servizio di noleggio auto.

Una struttura assolutamente splendida e vicina a tutto. Mariantoneittia è stata una padrona di casa meravigliosa. ci ha mostrato la città, ci ha consigliato dei ristoranti e ha negoziato uno sconto del 10% come ospite. le sue raccomandazioni erano fantastiche. il letto era comodo e l’alloggio era tranquillo ma centrale a tutto. torneremmo assolutamente.

Con vista sul giardino, il DIMORA RITUNNO di Locorotondo offre alloggi, biciclette gratuite, una piscina stagionale all’aperto, un giardino, una terrazza e un bar. Il bed and breakfast offre gratuitamente la connessione WiFi e il parcheggio privato.

Con vista sulla città, la Dimora Graziana 1909 di Locorotondo offre alloggi, una piscina all’aperto, un giardino, un salone in comune e una terrazza. Il bed and breakfast dispone di WiFi e parcheggio privato gratuiti.

Città dell’amore puglia

Un tour sorprendente alla scoperta di Alberobello e Locorotondo (il cui nome deriva dalla pianta circolare del centro storico), i borghi più rappresentativi della Valle d’Itria, arroccati su dolci colline che si affacciano su vigneti e uliveti e costellati da:- Trulli: un tipo unico di abitazioni con tetto conico in pietra a secco ondulata (senza malta) che sono sopravvissute abbastanza intatte e funzionanti nel mondo moderno;- Cummerse: un altro tipo di edifici locali caratterizzati da un tetto triangolare in pietra. L’argomento della mia tesi finale all’università era legato all’architettura in pietra a secco: Mi piacerebbe condividere con voi le mie conoscenze in materia e la mia lunga esperienza come guida turistica, guida naturalistica e sommelier. Sono certa che amerete l’atmosfera fiabesca di Alberobello e Locorotondo.

– Ad Alberobello godremo dei due antichi rioni (Aia Piccola e Monti) dichiarati, nel 1996, patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Visiteremo l’interno di alcuni dei 1500 trulli presenti nel paese per conoscerne la storia, le leggende, l’architettura, il mistero e il simbolismo dei loro pinnacoli (terminali).- In dieci minuti di guida, arriveremo a Locotorondo: un incantevole borgo annoverato tra i più belli d’Italia e premiato, dal Touring Club Italiano, con la Bandiera Arancione (un riconoscimento per la qualità del turismo e dell’ambiente nei piccoli centri dell’entroterra). – Alla fine del tour, se vorrete, potremo fare una degustazione informale di vini sulle terrazze di un vigneto panoramico situato sulle pendici di Locorotondo con una vista mozzafiato sulla vallata. Possiamo personalizzare il tour a vostro piacimento con altre visite turistiche, esperienze culinarie (degustazioni di vino e cibo, corso di cucina in un trullo, escursioni, ecc.)