Mare egeo dove si trova

Mare egeo dove si trova 2021

Il MARE AEGEO è un braccio del MAR MEDITERRANEO, situato tra la penisola greca a ovest e la TURCHIA a est. L’Egeo è collegato al MAR NERO attraverso i Dardanelli, il Mar di Marmara e il Bosforo, mentre l’isola di Creta è considerata il confine meridionale. In totale, è lungo circa 380 miglia (611 km) e largo 186 miglia (299 km). Ha una superficie totale di circa 83.000 km quadrati.

La formazione del mare si è verificata quando il Mare di Tetide o Via del Mare ha iniziato a ridursi negli ultimi 120 milioni di anni, quando le placche africana ed europea in avvicinamento hanno chiuso il Mediterraneo e i mari circostanti.

Durante l’ultima era glaciale (2.000.000-18.000 a.C.), lo stretto di Gibilterra, poco profondo e stretto, bloccò gran parte delle acque dell’OCEANO ATLANTICO, provocando una crisi salina, poiché l’alto tasso di evaporazione nella regione quasi arida creò un bacino poco profondo e salato. Ancora oggi, il Mar Mediterraneo, generalmente poco profondo (profondità media di 4.921 piedi o 1.500 m), ha un basso tasso di scambio con l’Atlantico ed è più salato. La profondità massima dell’Egeo si trova a est di Creta, dove raggiunge i 3.543 metri. Le rocce che compongono il fondo del mare sono principalmente calcaree, anche se la vicinanza a un confine di placca ha permesso all’attività vulcanica di alterarlo.

Quali paesi si affacciano sul Mar Egeo?

Confina con Turchia, Bulgaria, Romania, Ucraina, Russia e Georgia.

Quale paese si trova vicino al Mar Egeo?

Braccio del Mar Mediterraneo, il Mar Egeo si trova tra i Paesi della Grecia e della Turchia. La regione è stata sede di due grandi civiltà antiche, quelle di Creta e della Grecia. Il Mar Egeo è lungo circa 610 chilometri e largo 300 chilometri.

Pronuncia del Mar Egeo

È concessa l’autorizzazione a copiare, distribuire e/o modificare questo documento secondo i termini della GNU Free Documentation License, versione 1.2 o qualsiasi versione successiva pubblicata dalla Free Software Foundation; senza sezioni non modificabili, senza testi di copertina e senza testi di quarta di copertina. Una copia della licenza è inclusa nella sezione intitolata GNU Free Documentation License.http://www.gnu.org/copyleft/fdl.htmlGFDLGNU Free Documentation Licensetruetrue

16:38, 12 gennaio 20061.500 × 1.662 (603 KB)NormanEinstein (talk | contribs)Questa mappa mostra la posizione del Mar Egeo tra Grecia e Turchia. Creato da NormanEinstein, 12 gennaio 2006. {{GFDL-self}} Categoria:Mappe dei mari

Questo file contiene informazioni aggiuntive, come i metadati Exif, che possono essere stati aggiunti dalla fotocamera digitale, dallo scanner o dal programma software utilizzato per crearlo o digitalizzarlo. Se il file è stato modificato rispetto al suo stato originale, alcuni dettagli come la data e l’ora potrebbero non rispecchiare completamente quelli del file originale. Il timestamp è preciso quanto l’orologio della fotocamera e potrebbe essere completamente sbagliato.

Fatti sul Mar Egeo

Il Mar Mediterraneo è il decimo mare più grande del mondo, con una superficie di oltre 2,5 milioni di km2 . Rappresenta circa lo 0,7% dell’Oceano globale ed è collegato all’Oceano Atlantico da uno stretto conosciuto come Stretto di Gibilterra. Il Mar Mediterraneo è composto da 12 mari marginali di superficie variabile. Una di queste suddivisioni del Mar Mediterraneo è il Mar Egeo. È il quarto mare marginale più grande del Mediterraneo, con una superficie di 214.000 km2.

Chi ha letto della mitica guerra di Troia o ha studiato le proprie bibbie può essersi imbattuto nel Mar Egeo. Per anni, eroi mitici e reali hanno attraversato il mare durante le loro esplorazioni e i loro viaggi. Tuttavia, il Mar Egeo non è mitico. È un mare reale e un’estensione del Mar Mediterraneo.

Il Mar Egeo ha una superficie di circa 215.000 km2 e una profondità di 3.544 m all’estremità più profonda. Ha una lunghezza massima di circa 700 km e una larghezza di 400 km. Gli stretti del Bosforo e dei Dardanelli collegano il Mar Egeo rispettivamente al Mar Nero e al Mar di Marmara. L’Egeo è suddiviso nel Mar Mirto e nel Mar Trace (segnati sulla mappa sopra) e si trova sul percorso di collisione delle placche tettoniche africana ed eurasiatica, rendendo la regione una delle aree più attive dal punto di vista sismico del Mediterraneo.

Per saperne di più

Informazioni utili sul Mar Egeo, dove si trova, profondità, suddivisione della regione omonima e arcipelaghi di isole che ne fanno parte. Geografia del Mar EgeoIl Mar Egeo è una porzione del Mar Mediterraneo compresa tra la costa orientale della Grecia, l’isola di Creta e la costa occidentale dell’Asia Minore. Comunica con il Mar di Marmara e il Mar Nero attraverso lo Stretto dei Dardanelli.

Nel punto più profondo raggiunge i 2591 metri di profondità, precisamente a nord dell’isola di Karpathos. Il Mar Egeo è delimitato a sud dalle isole di Creta e Rodi e rappresenta una delle nove regioni geografiche in cui è suddivisa la Grecia. La regione dell’Egeo è divisa in due parti, l’Egeo settentrionale e l’Egeo meridionale, entrambe confinanti con la Turchia a est.

Le coste bagnate dal Mar Egeo sono molto articolate con frequenti gruppi di isole, tra cui l’arcipelago delle Cicladi e delle Sporadi. Un altro importante gruppo di isole del Mar Egeo è rappresentato dal Dodecaneso composto da diverse isole tra cui l’isola di Rodi, Calchi, Caso, Coo, Lero e Stampalia. I porti principali di questo mare sono Salonicco, Pireo e Smirne. Mar Egeo, Macedonia centrale, Grecia, Europa (febbraio 2023)